1 Comment

  1. Avviso ai lettori e ai gentilissimi autori del blog che – tra l’altro – mi pregio di seguire, il commento che ho scritto va letto con ironia e pertanto abbiate pazienza, se non avete ironia, non leggete ciò che segue (soprattutto se soffrite di ulcera – è controindicato). Siete avvisati, ecco il commento. Un po’ come dire: non racconto i fatti miei a chi non mi capisce. Dico bene? Ma se non li racconto come faccio a sapere che non mi capisce? e una volta che glieli ho raccontati e scopro che non mi capisce che importanza ha? Ne vien fuori che la frase sembra carina, ma siete d’accordo con me che dal punto di vista logico, questa massima, non ha senso? E se non siete d’accordo, vuol dire che non sapete nuotare, ma io vi ho mostrato il mare che ho dentro e, ne consegue, che siete affogati…

    Liked by 1 persona

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...