Doppia torta di mele #adognunolasua

Stamattina mi sono svegliata proprio con la voglia di cucinare un bel dolce. Con la scusa di non poter mangiare parecchi alimenti per la dieta delle intolleranze, è più di un mese e mezzo che non sforno una torta. Ma, un pò per necessità (abbiamo finito tutto per la colazione in casa..) e un pò per voglia, stamattina mi sono ingegnata ed impegnata. E così ho fatto una classica torta di mele per Ruggero ed una più piccola con farina di riso, senza latticini e lievito per me(venuta buonissima lo stesso!). Vi lascio le ricette di tutte e due:

TORTA DI MELE CLASSICA

Ingredienti:

  • 200 gr farina 00
  • 50 gr Maizena (o fecola di patate)
  • 150 gr zucchero (di canna per me)
  • 2 uova
  • 50 ml olio di semi
  • Mezzo bicchiere di latte
  • Mezza bustina di lievito
  • Un pizzico di sale
  • Una spolverata di cannella
  • 3 mele

Unire farina, maizena, lievito, sale e cannella in una ciotola. In un’altra sbattere le uova con lo zucchero, l’olio e il latte. Fatto ciò unire il tutto, senza lasciare grumi. Tagliare una mela a quadrettini e metterla nell’impasto che verserete in uno stampo coperto con carta forno. Tagliare le altre 2 mele a spicchi e inserirle nell’impasto in modo circolare. Ho spolverato sopra una bustina di zucchero di canna (per fare la crosticina). In forno preriscaldato a 180° per 45 minuti circa.

TORTA DI MELE CON FARINA DI RISO SENZA LATTICINI E LIEVITO

Ingredienti

  • 125 gr farina di riso
  • 50 gr zucchero di canna
  • 2 uova
  • 100 ml olio di semi
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 2 mele
  • Un pizzico di sale
  • Una spolverata di cannella

Il procedimento è lo stesso di quella sopra. Farina, bicarbonato, sale e cannella in una ciotola. Uova, zucchero e olio in un’altra a montare. Unire tutti gli ingredienti, Tagliare le mele a quadrettini e metterle nell’impasto. Versare tutto in una teglia con carta forno ed infornare a 180° per 40 minuti.

Due ricette semplici e veloci per preparare due buonissime e sanissime torte per la merenda e la colazione! 🙂

7 commenti

  1. La nutrizionista mi aveva dato carta bianca per quella settimana, infatti invece di un mese di esclusione totale, io ne faccio quasi 2. Sono comunque stata brava, ho mangiato tanto riso e carne! Anche se l’ho presa con serenità e se avevo voglia di tortillas di mais con guacamole non mi sono fatta scrupoli! 😉 per fortuna con il buffet dell’albergo avevo sempre una vastissima scelta!

    Piace a 1 persona

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...