Torta di mele e ricotta con Aloe Vera alla Pesca

Adoro le torte di mele e ogni volta che le cucino cambio sempre ricetta, tanto per sperimentare un pò! Grazie alla collaborazione e al consiglio di Laura Molla, incaricata indipendente per Forever Living, stamattina ho voluto provare ad aggiungere l’Aloe Vera alla Pesca nell’impasto e il risultato è uno spettacolo! Tutta bontà e benessere per l’organismo! Vi lascio la ricetta!

Ingredienti:

  • 250 gr ricotta
  • 225 gr farina (io ho sostituito un pò di farina con la fecola di patate)
  • 100 gr zucchero
  • 3 uova
  • 3 mele
  • 1 bustina di lievito
  • 100 ml Forever Aloe Bits n’Peaches (se non lo avete sostituite con Aloe Vera Puro, del semplice succo di limone oppure un bicchierino di liquore)

Preparare la torta ricotta e mele è facilissimo! In una ciotola mettere ricotta e zucchero e lavorare bene i due ingredienti con le fruste fino ad ottenere una bella cremina. Unire un uovo alla volta finchè non è ben assorbito.

Aggiungere la farina e il lievito e mescolare con le fruste per ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.Aggiungere l’Aloe Vera alla Pesca e 1 mela tagliata a tocchetti piccoli ed amalgamare.

Versare il composto in una tortiera foderata con carta forno e decorare con le fette di mele sulla superficie formando una rosa.

Infornare a 180° per 45 minuti circa (fate la prova stecchino).

SFORNERETE UNA TORTA SOFFICISSIMA E PROFUMATISSIMA, OLTRE CHE MOLTO SANA VISTO CHE SI PREPARA SENZA GRASSI, NIENTE OLIO NE BURRO, E PER LA PRESENZA DI ALOE VERA. VELOCE E FACILISSIMA DA PREPARARE, IDEALE PER TUTTA LA GIORNATA, DALLA COLAZIONE AL DOPOCENA. BUONISSIMA!

7 Comments

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...