#recensione Il Segreto di Maradesh, Marika Misino

FullSizeRender

Editore: Butterfly Edizioni
Collana: Top Secret
Anno edizione: 2015
Pagine: 278

TRAMA

Regno di Maradesh. Da sempre minacciate dai malz, creature malvagie che si cibano delle ninfe, queste ultime lottano per la sopravvivenza. Loara ha appena perso suo marito in un attacco e, poche ore dopo il parto, è costretta ad abbandonare il suo unico figlio per garantirgli la salvezza. Molti anni dopo, Bome e sua sorella Jaka sono due bambini rimasti orfani proprio durante un attacco dei malz ed entreranno a far parte delle schiere dei guerrieri. Jò, l’ultimo dei Mathkai, unico ad avere il potere di piegare gli elementi della natura cambierà il destino di entrambi e della stessa Maradesh. Marika Misino crea interamente un mondo con cultura, tradizioni e spiritualità proprie…

Ho iniziato questo romanzo con un pò di titubanza.
Ogni tanto leggo dei fantasy, ma non tutti sono scritti benissimo e non sono coinvolgenti.
Per fortuna questa storia mi ha coinvolto e convinto fin dalle prime pagine!
Questa scrittrice è proprio brava, i personaggi sono ben descritti, i paesaggi sembra di averli davanti agli occhi mentre li descrive.
Una lettura scorrevole, letto davvero in pochi giorni e sono contenta di aver conosciuto questa autrice grazie alla collaborazione con la casa editrice Butterfly Edizioni.
Faccio i complimenti a Marika Misino, vi consiglio questo romanzo se vi piacciono i fantasy e spero di leggere altre storie della scrittrice.

Per avere più info:

Butterfly Edizioni

amazon.it

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...