#recensione La Libertà del Pettirosso, Francesco Di Giulio

La libertà del pettirosso di [Francesco Di Giulio]

TRAMA

Siamo in un monastero medievale e temprati uomini di chiesa decidono inspiegabilmente di morire nei modi più atroci. Un luogo isolato su una rupe maligna, pergamene forgiate nell’inferno, monaci al cospetto del proprio destino. Fuoco, sangue e libertà. Può l’anima istintiva e pura di un bambino recluso redimerli dai loro peccati?

Un libro giallo molto bello ed insolito, un’ambientazione che non mi aspettavo ma che mi ha coinvolto subito.
Fino all’ultimo rimani sospeso senza capire chi può essere l’assassino, anche se piano piano conosci tutti i personaggi e i suoi segreti.
Un buon thriller come romanzo d’esordio che fa capire che questo scrittore ha del talento e tanto altro da raccontare.
Per niente noioso, ma appassionante e che riesce a trascinarti in quel monastero per qualche ora.
L’ho letto tutto d’un fiato per arrivare in fondo e scoprire il giallo che si insinuava in queste pagine.
Consigliato a chi piacciono i gialli, per un buon momento rilassante, per non pensare ad altro.

Per informazioni e per leggere il libro:

Lettere Animate

amazon.it

Risultati immagini per lettere animate

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...