#recensione Uomini che restano, Sara Rattaro

TRAMA

All’inizio non si accorgono nemmeno l’una dell’altra, ognuna rapita dal panorama di Genova, ognuna intenta a scrivere sul cielo limpido pensieri che dentro fanno troppo male. Fosca e Valeria si incontrano per caso nella loro città, sul tetto di un palazzo dove entrambe si sono rifugiate nel tentativo di sfuggire al senso di abbandono che a volte la vita ti consegna a sorpresa, senza chiederti se ti senti pronta. Fosca è scappata da Milano e dalla confessione scioccante con cui suo marito ha messo fine in un istante alla loro lunga storia, una verità che per anni ha taciuto a lei, a tutti, persino a se stesso. Valeria nasconde sotto un caschetto perfetto e un sorriso solare i segni di una malattia che sta affrontando senza il conforto dell’uomo che amava, perché lui non è disposto a condividere con lei anche la cattiva sorte. Quel vuoto le avvicina, ma a unirle più profondamente sarà ben presto un’amicizia vera, di quelle che ti fanno sentire a casa.

I romanzi di Sara Rattaro sono di quelli che inizio a leggere senza nemmeno conoscere prima la trama, perchè di lei io mi fido.
Riesce sempre ad emozionarmi con ogni storia che racconta, con ogni suo libro pubblicato.
Questa storia non fa eccezione, la scrittrice ha sempre una delicatezza nel raccontare anche le brutte esperienze che non te le fa pesare, ma te le fa vivere e non puoi non appassionarti ai personaggi e le loro vicende.
Abitando in Liguria, capisco e approvo in pieno la sua bella ma dura e veritiera descrizione di Genova, portandomi ancora più vicina alle protagoniste.
Si tratta di una lettura facile e scorrevole, ma per niente banale,  lo stile dell’autrice è semplice ed essenziale anche se racconta di situazioni tristi e forti.
Vi consiglio questo romanzo come ho fatto con tutti quelli di Sara Rattaro.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...