#recensione Le tre mele del peccato masticato, Ottaviano Naldi

TRAMA

Tre destini incrociati legati da un luogo geografico comune che simboleggia la rinascita, la seconda possibilità, la Thailandia.
Nella prima opera, “Il medaglione forato da una pallottola dritta al cuore” l’io narrante, Lucky, come Lucky Luciano per essere sopravvissuto a uno scontro a fuoco, dopo aver scontato una lunga pena in carcere, decide di trasferirsi in Thailandia per cambiare vita impegnandosi nel campo della ristorazione. Qui vivrà una nuova fase della sua esistenza e un nuovo amore fino all’evento dello tsunami.
Nel secondo tomo della trilogia, “L’ermafrodito nuovo”, Gian, un ermafrodito, è ostaggio della stessa rapina. I fatti vengono narrati da lui/lei e da altri due personaggi secondo punti di vista diversi. Questa esperienza porterà i tre a un’amicizia, che affronterà varie traversie per le foto scattate da Gian al rapinatore, che è riuscito a scappare con il bottino. Per paura di essere giustiziato l’ermafrodito fuggirà in Thai dove incontrerà casualmente Lucky.
Nell’ultimo volume “La ragazza della compagnia dei tombini”, una ragazza eroinomane deve affrontare un fattaccio, che però le darà la possibilità di rifarsi una vita in Thailandia. Qui incontra i personaggi degli altri due romanzi, vent’anni dopo, Lucky, Gian e Ottaviano, ormai vecchi, caratterizzati con una certa ironia, che lentamente la porteranno a uscirne mentalmente dalla droga per vivere una vita vera.
In ogni finale vi è un colpo di scena…

Questo è il secondo romanzo dello scrittore che leggo e recensisco, il primo è stato L’attimo che precede la prima stella.
Ho dovuto far passare qualche giorno dalla fine della lettura di questo romanzo e la recensione che sto scrivendo ora.
E’ uno di quelle letture che quando finiscono ti lasciano un piccolo vuoto e tanti pensieri.
Un romanzo esplicito e senza peli sulla lingua, così come deve essere l’anima dell’autore, Ottaviano Naldi.
Scritto per adulti, con un manifesto sessuale che agglomera tutte e tre le storie che fanno parte di questa trilogia.
I tre racconti hanno personaggi e storie diverse, ma alla fine tutti i protagonisti, anche se con esperienze diverse, si ritroveranno tutti nello stesso posto, la Thailandia.
Magari personalmente avrei diviso questo tomo in tre più piccoli romanzi, per dare più suspance tra una storia e l’altra, ma si legge bene comunque.

Lo trovate qui, in promozione gratuita per qualche settimana!

mondadoristore.it

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...