#recensione Non chiamarmi amore, Patrizia Benetti

TRAMA

Beatrice cresce la figlia da sola. Marco torna dopo sette anni con la pretesa di riprendere i contatti con Lorena e l’ex convivente. Beatrice però si è rifatta da poco una vita con Lorenzo, un vedovo dal passato oscuro. Un terzo uomo è innamorato di Beatrice. Madre e figlia sono vittime di un nemico segreto. Un giorno Lorena viene rapita. La madre farà tutto ciò che è in suo potere per scoprire chi tiene prigioniera la figlia adolescente.

Uscito il 20 febbraio ed edito da Elison Publishing, questo di Patrizia Benetti è il suo ultimo romanzo, un racconto breve di 105 pagine che racchiude in se comunque una bella storia intrigante.
E’ un buon libro giallo, con della sofferenza e il mistero di chi ha rapito la piccola Lorena che dura fino all’ultima pagina.
E’ una lettura scorrevole, anche abbastanza veloce, perfetta per rilassarsi e staccare un pò dalla vita di tutti i giorni.
Patrizia Benetti è una brava scrittrice e sono proprio curiosa di leggere altro che viene dalle sue mani.
Consiglio questo romanzo a tutti, soprattutto agli amanti dei bei gialli all’Italiana.

Lo trovate qui:

amazon.it

 

Un commento

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...