#recensione Le Streghe, Daniele Scalese

TRAMA

Via Padova è uno dei cuori sgualciti di Milano. Tra palazzi denutriti e finestre sempre insonni, qui va in scena una frenetica lotta per la sopravvivenza. Trans, spaccia, venditori ambulanti e venditori di sogni, truffatori ingegnosi e megere dagli abiti kitsch: sono loro a muovere questa giostra umorale e ammaccata che si trascina di giorno in giorno tra sospetti, veleni e desideri. Ed è qui che nasce e vive Le streghe, che vi conduce tra queste vie e i loro sogni sbiaditi e racconta la storia di Marcello, un improbabile docente con l’ossessione del didietro enorme che ha sprecato la vita a osservare i sogni degli altri farcela mentre i suoi restavano all’ombra dei palazzi di Via Padova – sopportato da una moglie logorroica, una figlioletta troppo intelligente per non soffrire, un primogenito che ha smesso di parlare e un cane scartato dal resto del mondo. 43 anni così, finché Via Padova accoglie un nuovo inquilino. Attraente, brillante, apprezzato. Fa lo scrittore, come avrebbe voluto Marcello. Tutti lo amano, come avrebbe voluto Marcello. Come fai a esser così? Qual è il tuo segreto? Semplice: quell’uomo ha stipulato un patto con le streghe del Parco Trotter!
Almeno, di questo comincerà a convincersene Marce, dopo il ritrovamento di una serie di formule scovate tra i segreti del parco e, quando ci credi, la realtà si adegua: …..

 

Daniele Scalese, laureato in Scienze Politiche, è un bravo scrittore che ha catturato la mia attenzione di lettrice con il suo primo romanzo, Nero (QUI trovate la mia recensione) e che ha confermato la sua bravura con la seconda pubblicazione, il noir claustrofobico I pasti Notturni della Luna (Trovate anche questa recensione QUI).
Le Streghe è la suo terzo lavoro, edito da Edizioni Virgilio, storica casa editrice milanese e lo si può definire un testo ironico e dissacrante.
Non poteva davvero mancare tra le mie letture, l’autore sa bene come tenerti attaccato alle pagine dei suoi romanzi.
Poco più di 200 pagine che si leggono con curiosità e voracità, davvero una lettura pungente ed irriverente.
A me piace sempre molto il metodo di scrittura di Daniele Scalese e lo consiglierei davvero a tutti, è sempre bello conoscere un buon scrittore Italiano che pubblica romanzi con tanta passione!

Lo trovate qui:

amazon

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...