#recensione Matteo: La regola dell’amico (The Holy Quaternary series Vol. 1) di Niana Vinci

TRAMA

Sono passati sette anni da quando nostra madre è stata uccisa da un’automobilista ubriaco. Non vedo mio fratello da allora. Va bene così. Riesco persino a essergli grata di avermi tolto di torno Matteo. È il suo migliore amico, e stargli accanto mi ha sempre fatto l’effetto di una solenne sbronza. Avete presente? Quando non riesci a pensare e tutto quello che fai serve a renderti ridicola. Non avrei mai creduto di trovarmi a dividere casa con entrambi, ma sapevo di non avere scampo.

Non saprei in che altro modo descrivere Celeste se non dicendo che è una bella bambolina senza cervello. Non voglio fare lo stronzo. È che semplicemente non ho pazienza. Basta la sua sola presenza a innervosirmi. Ma so che Tommi ha un piano, e a quanto pare io ne faccio parte.

 

Matteo: La regola dell’amico è il primo incredibile capitolo della serie The Holy Quaternary series dell’autrice Niana Vinci.
Una storia romance, ma con tanta ironia e sarcasmo, si legge davvero volentieri questo primo volume, che non vedo l’ora delle prossime uscite!
Mi piace molto come scrive l’autrice, anche come descrive i personaggi e i loro modi di fare e di pensare.
Un romanzo moderno, una piacevole commedia d’amore, che riesce a farti entrare nella storia, amando e a volte anche odiando i personaggi e le loro svolte.
Un romanzo che consiglio per passare qualche ora di meritato relax, complimenti all’autrice Niana Vinci, che sono felice di aver conosciuto.

 

Lo trovate su Amazon

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...