#recensione Due cadaveri senza nome, Karen Katchur

TRAMA

La piccola città di Portland, in Pennsylvania, è sconvolta dal ritrovamento di un corpo martoriato. La scena che si presenta agli investigatori è simile in modo inquietante a un caso rimasto irrisolto circa vent’anni prima: un’altra vittima, brutalmente assassinata, venne ritrovata nel fiume Delaware. Il detective Parker Reed è intenzionato a dimostrare l’esistenza di un collegamento tra i due omicidi e il coinvolgimento degli Scion, un gruppo di motociclisti del luogo che da sempre vive ai margini della legalità con il beneplacito della polizia locale. Ma la gente del posto è diffidente e maldisposta a collaborare con lui. Il passato entrerà in collisione con il presente quando Becca Kingsley, tornata a Portland a causa della malattia del padre, si ritroverà faccia a faccia con il suo primo amore. Parker è molto cambiato da allora, ma ha disperatamente bisogno di lei: avere dalla sua parte la figlia dell’ex capo della polizia, infatti, significa poter penetrare la fitta nube di omertà che circonda i due delitti. Ma, in una città in cui l’oscurità più feroce è in agguato in pieno giorno, fare luce sulla verità può essere molto pericoloso…

«Una scrittrice di talento che descrive abilmente le dinamiche della vita in una cittadina di provincia e dell’oscurità che si può nascondere sotto le apparenze.»
Kirkus Reviews
«Avvincente. Il finale esplosivo lascerà i lettori senza fiato.»
Publishers Weekly
«Un intrigo ben strutturato e coinvolgente che appassionerà i lettori.»
Library Journal

Due cadaveri senza nome è il nuovo romanzo thriller dell’autrice statunitense Karen Katchur, edito dalla casa editrice Newton Compton Editori.
Un romanzo che ha diviso le critiche, mi sono accorta che è proprio una storia che la ami o la odi… A me è piaciuta, vi dico la verità, e mi fa piacere di far parte del Review Party per poterlo recensire.
Sicuramente uno svolgimento della storia diversa da tanti altri, ma penso che sia una cosa dovuta per regalare al lettore qualcosa di nuovo ed inedito.
Ci sono tutte le condizioni per un buon thriller, tanta suspance e i personaggi principali interessanti e descritti il giusto, soprattutto Becca.
Sicuramente non il mio romanzo preferito, ma non mi è dispiaciuto, l’ho letto volentieri e in poco tempo, anche se è una storia di quasi trecento pagine.
Se siete pronti ad immergervi in un romanzo giallo diverso dal solito, Due cadaveri senza nome fa al caso vostro!

Lo trovate su Amazon

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...