#recensione Stay with me di Abbye J. Leen

TRAMA

Cristina è un’adolescente quando è costretta ad abbandonare la sua solare e vivace Cittadina. La sua infanzia, seppur fatta di parecchie privazioni, è il ricordo che custodisce più dolcemente dentro lei. E’ in uno dei momenti difficili della sua vita che incontra gli occhi più belli e verdi che abbia mai visto, quegli occhi si posano proprio su lei e il suo cuore, giovane e bisognoso d’amore, inizia a battere all’impazzata. Il sorriso di Ferdinando sembra sincero, come l’amore che lei prova per lui. Presto però Cristina si renderà conto che non sempre le cose sono come sembrano e che molto spesso dietro una facciata impeccabile si nascondono verità inquietanti. Costretta a far perdere le sue tracce, troverà un po’ di amore e vivacità in quella città che è inizialmente le sembrerà solo grigia e cupa, come quello che si è lasciata alle spalle. Jamie ha diciannove anni quando perde una parte di sé. La sua vita, serena, felice, piena di musica e vivacità viene bruscamente catapultata nel buio quando la sua gemella viene uccisa. Distrutto dal dolore e dai sensi di colpa fugge da Londra e da quella sofferenza profonda che gli attanaglia il petto. È ormai un uomo quando torna dalla famiglia, quando decide che per lui è arrivato il momento di tornare ad essere il ragazzo di un tempo. Quel ragazzo che amava stare in famiglia, adorava la musica e andare in moto. Jamie si innamora, per la prima volta in vita sua; quando gli occhi neri e profondi di Cristina incrociano i suoi il suo mondo si capovolge e la voglia di tornare quello di un tempo si intensifica ancor di più. Custodi di segreti e dolori passati, i due faranno fatica a trovare il giusto equilibrio, soprattutto quando le verità di entrambi verranno a galla. Riuscirà Cristina a vincere le sue paure e i suoi dolori? Jamie avrà la forza di affrontare i propri fantasmi? Il suo amore sarà abbastanza forte da superare le paure, combattere contro vecchie ferite e proteggere la donna che è custode di un grande dolore?
Stay With Me parla di violenza, fiducia e amicizia. Di come anche l’animo più ferito può essere in grado di risanarsi grazie all’amore.

L'immagine può contenere: 1 persona, testo e primo piano

Stay with me è il nuovo romanzo dell’autrice Abbey J. Leen, pubblicato in Self publishing.
Un bel romanzo corposo di poco più di 400 pagine, che tratta anche argomenti difficili, come la violenza sulle donne, ma con la giusta delicatezza e verità.
Non la solita storia d’amore, ma sicuramente qualcosa di più, con una bella morale che apre anche i cuori più duri.
Un libro di sfide e tormenti interiori, ma anche di amore, amicizia e fiducia negli altri, davvero emozionante.
Una storia suggestiva e completamente coinvolgente, l’autrice ha una scrittura ottima ed anche per questo il romanzo scorre fluidamente.
Ammiro molto Abbey J. Leen per la decisione di trattare certi argomenti delicati in maniera così impeccabile, se ne dovrebbe parlare sempre di più per debellare il problema.
Consiglio questo romanzo, a cui non mancano colpi di scena che svoltano improvvisamente lo sviluppo della trama e ti tengono attaccato al libro fino all’ultima pagina!

Lo trovate su Amazon

 

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...